Partite cruciali per la seconda giornata di Euro2024. Tre match decisivi: Croazia-Albania, Germania-Ungheria e Scozia-Svizzera.

La seconda giornata di Euro2024 entra nel vivo con tre incontri cruciali che vedranno protagoniste Croazia, Germania e Svizzera. Dopo una prima giornata di delusioni per alcune squadre, oggi è tempo di riscatti e conferme.

Croazia-Albania aprono la giornata

Il primo match della giornata è Croazia-Albania che si giocherà alle 15:00 al Volksparkstadion di Amburgo, sotto la direzione dell’arbitro François Letexier. La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport e in streaming su Sky Go e Now. Entrambe le squadre sono alla ricerca dei primi punti del torneo, dopo aver subito sconfitte nella prima giornata contro Spagna e Italia. Per la Croazia, è fondamentale riscattare la brutta sconfitta per 3-0 subita dalle Furie Rosse. Anche l’Albania, nonostante una sconfitta più dignitosa contro gli Azzurri, è chiamata a fare punti per evitare un’eliminazione precoce.

Germania contro Ungheria alle 18:00

Alle 18:00, dalla Stuttgart Arena di Stoccarda, la Germania sfiderà l’Ungheria. L’incontro sarà arbitrato dall’olandese Danny Makkelie e trasmesso su Rai 2, Sky Sport e in streaming su Rai Play, Sky Go e Now. Dopo il brillante esordio con un 5-0 contro la Scozia, i tedeschi cercheranno di consolidare la loro posizione nel torneo. Il tecnico Nagelsmann sembra intenzionato a confermare la formazione vittoriosa, con giovani talenti come Wirtz e Musiala a supporto di Havertz. Per l’Ungheria di Marco Rossi, sconfitta 3-1 dalla Svizzera, una nuova sconfitta potrebbe significare l’addio anticipato all’Europeo.

Scozia e Svizzera chiudono la giornata alle 21:00

L’ultimo match della giornata sarà Scozia-Svizzera alle 21:00, al RheinEnergieStadion di Colonia, arbitrato da Ivan Kruzliak. La partita sarà visibile su Rai Uno, Sky Sport e in streaming su Rai Play, Sky Go e Now. La Scozia, dopo la pesante sconfitta contro la Germania, è chiamata a un’impresa per rimanere in corsa nel torneo. La Svizzera, reduce da una vittoria convincente contro l’Ungheria, può già mettere un piede negli ottavi di finale con un altro successo. La formazione elvetica, guidata da Yakin, si affiderà ai suoi giocatori chiave, tra cui Sommer, Rodriguez, Aebischer, Freuler e Ndoye.

La lotta per la qualificazione si intensifica

Le partite di oggi sono cruciali per la qualificazione agli ottavi di finale di Euro2024. La Croazia e l’Albania devono vincere per non rischiare l’eliminazione anticipata, mentre la Germania e la Svizzera puntano a confermare il loro buon inizio. La Scozia, dal canto suo, è chiamata a una prova di orgoglio per mantenere vive le speranze di passaggio del turno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *