Il Portogallo supera la Slovenia ai calci di rigore, grazie alle straordinarie parate di Diogo Costa, qualificandosi per i quarti di finale di Euro 2024.

Il match tra Portogallo e Slovenia, valido per gli ottavi di finale di Euro 2024, ha messo di fronte i lusitani, guidati da Cristiano Ronaldo, e una Slovenia compatta e aggressiva. Dal primo minuto, il Portogallo ha dovuto fare i conti con una Slovenia difensivamente solida e pronta a ripartire velocemente.

La tensione è aumentata nel secondo tempo, quando un tiro di Palhinha ha colpito il palo, facendo tremare gli sloveni. La partita si è poi protratta ai tempi supplementari, dove le squadre hanno continuato a combattere senza trovare la via del gol.

Al 103′ minuto, un rigore su Bernardo Silva ha dato al Portogallo l’opportunità di sbloccare il risultato. Cristiano Ronaldo si è presentato sul dischetto, ma il portiere sloveno Oblak ha neutralizzato il tiro, causando disperazione tra i tifosi portoghesi.

Le speranze portoghesi sembravano svanire, ma Diogo Costa ha mantenuto viva la squadra con una parata cruciale su Sesko, che aveva ricevuto un assist da Pepe.

Nei calci di rigore, Diogo Costa è stato il protagonista assoluto, parando tre rigori consecutivi e regalando la vittoria al Portogallo. Cristiano Ronaldo ha realizzato il suo rigore, riscattandosi dopo l’errore nei tempi supplementari.

Il Portogallo ora affronterà la Francia nei quarti di finale, in una sfida che promette emozioni e spettacolo.

Portogallo-Slovenia 0-0 (3-0 d.c.r.): il tabellino

PORTOGALLO (4-3-3): Diogo Costa; Cancelo (118′ Semedo sv), Ruben Dias, Pepe (117′ Neves sv), Nuno Mendes; Bruno Fernandes, Palhinha, Vitinha (65′ Diogo Jota); Bernardo Silva, Ronaldo, Leao (76′ Conceicao). Ct. Martinez.

SLOVENIA (4-4-2): Oblak ; Karnicnik, Drkusic, Bijol, Balkovec; Stojanovic (87′ Verbic), Elsnik (106′ Ilicic), Cerin, Mlakar (74′ Gorenc Stankovic); Sporar (74′ Celar), Sesko. Ct. Kek.

Arbitro: Orsato

Ammoniti: Drkusic (S), Karnicnik (S), Gorenc Stankovic (S), Bijol (S), Balovec (S), Cancelo (P)

Espulsi: –

Note: Al 105′ rigore sbagliato da Ronaldo

RIGORI: Ilicic parato; Cristiano Ronaldo segnato; Balkovec parato; Bruno Fernandes segnato; Verbic parato; Bernardo Silva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *