Gli inglesi trionfano 2-1 nella seconda semifinale a Dortmund e si preparano ad affrontare la Spagna per il titolo europeo.

L’Inghilterra ha conquistato un posto nella finale di Euro 2024 grazie a una vittoria al cardiopalma per 2-1 contro l’Olanda. La partita, giocata a Dortmund, è stata un vero spettacolo di calcio con un finale emozionante che ha visto gli inglesi prevalere all’ultimo minuto. Domenica, la nazionale inglese sfiderà la Spagna per il titolo continentale.

La semifinale contro l’Olanda ha offerto un incontro avvincente e ricco di colpi di scena. L’Olanda ha iniziato forte, trovando il vantaggio al settimo minuto grazie a un impressionante gol di Xavi Simons. L’Inghilterra ha reagito prontamente, pareggiando con un rigore di Harry Kane, concesso dal VAR per un fallo su di lui da parte di Dumfries.

Dopo un primo tempo emozionante terminato 1-1, il secondo tempo ha visto un calo nel ritmo di gioco. Le squadre sembravano destinate ai supplementari, ma al minuto 91 è arrivato il gol decisivo di Ollie Watkins, che ha sigillato la vittoria per l’Inghilterra.

La partita si è giocata al BVB Stadion di Dortmund, lo stesso stadio che ha visto l’Italia esordire con una vittoria contro l’Albania. Nonostante le condizioni meteorologiche avverse con pioggia intensa prima dell’inizio del match, l’Olanda è partita in modo brillante con Malen, Simons e Gakpo a supporto di Depay, mentre l’Inghilterra ha risposto con una difesa a tre, Foden e Bellingham alle spalle di Kane.

L’Olanda ha trovato il vantaggio iniziale con un magnifico gol di Simons, che ha rubato palla sulla trequarti e ha lasciato partire un potente destro che ha superato Pickford. L’Inghilterra ha risposto con il rigore trasformato da Kane, seguito da un tiro di Foden salvato sulla linea da Dumfries.

Nel secondo tempo, l’Inghilterra ha effettuato un cambio strategico con Shaw che ha sostituito Trippier, aumentando la spinta sulla sinistra. L’Olanda, priva di un punto di riferimento centrale dopo l’uscita di Depay, ha cercato di trovare spazi ma senza successo.

Negli ultimi minuti, quando la partita sembrava avviarsi verso i supplementari, un’azione decisiva di Palmer ha permesso a Watkins di segnare il gol della vittoria. Palmer ha ricevuto un pallone sporco sulla trequarti, ha servito Watkins, che con un controllo e un tiro preciso ha battuto il portiere olandese.

L’Inghilterra ora si prepara ad affrontare la Spagna nella finale dell’Olympiastadion di Berlino, dove cercherà di vincere il titolo continentale. Questa vittoria segna un momento importante per la nazionale inglese, che ha dimostrato grande carattere e determinazione per raggiungere la finale.

IL TABELLINO

Olanda (4-3-3): Verbruggen; Dumfries (45’+3′ Zirkzee), De Vrij, Van Dijk, Aké; Schouten, Simons (45’+3′ st Brobbey), Reijnders; Malen (1′ st Weghorst), Depay (35′ Veerman), Gakpo. All.: Koeman

Inghilterra (3-4-2-1): Pickford; Walker, Stones, Guehi; Saka (45’+3′ Konsa), Rice, Mainoo (45’+3′ Gallagher ), Trippier (1′ st Shaw); Foden (36′ st Palmer), Bellingham; Kane (36′ st Watkins). All.: Southgate

Arbitro: Zwayer

Marcatori: 7′ Simons (O), 18′ rig. Kane (I), 45’+1′ st Watkins (I)

Ammoniti: Dumfries (O), Simons (O), Bellingham (I), Saka (I), Van Dijk (O)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *