Dopo un’attesa di due decenni, l’Olanda ha conquistato l’accesso alla semifinale di un Campionato Europeo. Nonostante un primo tempo sottotono e lo svantaggio iniziale dovuto al gol di Akaydin, la squadra guidata da Koeman è riuscita a ribaltare la situazione nella ripresa, superando la Turchia.

Nel primo tempo, l’Olanda ha faticato a trovare ritmo e incisività, subendo la rete di Akaydin. L’attaccante turco ha portato la sua squadra in vantaggio, sfruttando un’azione ben orchestrata al 34° minuto. La difesa olandese è apparsa disorganizzata e poco reattiva, permettendo alla Turchia di dominare.

La seconda frazione ha visto un’Olanda completamente diversa. La squadra ha iniziato a giocare con maggiore energia e determinazione. Il pareggio è arrivato al 70° minuto con De Vrij, che ha capitalizzato un preciso cross di Depay. Questo gol ha segnato una svolta psicologica nella partita. Sei minuti più tardi, l’Olanda ha trovato il vantaggio grazie a una sfortunata autorete di Müldür, che nel tentativo di anticipare Gakpo ha infilato la propria porta.

Nei minuti finali, la Turchia ha cercato disperatamente il pareggio, andando vicino al gol nei minuti di recupero con Semih. Tuttavia, il portiere olandese Verbruggen è stato decisivo, respingendo la pericolosa conclusione e mantenendo il risultato a favore della sua squadra.

La vittoria finale ha permesso all’Olanda di festeggiare un ritorno in semifinale europea dopo vent’anni, un traguardo significativo per la nazionale orange. Nonostante la sconfitta, la Turchia esce a testa alta dal torneo, avendo giocato un match combattuto e di grande intensità.

TABELLINO OLANDA-TURCHIA 2-1

Marcatori: 35′ Akaydin (T), 70′ De Vrij (O), 76′ Gakpo (O)

OLANDA (4-3-3): Verbruggen; Dumfries, De Vrij, Van Dijk, Aké (73′ Van de Ven); Reijnders (73′ Veerman), Schouten, Simons (87′ Zirkzee sv); Bergwijn 5 (46′ Weghorst), Depay, Gakpo. Ct. Koeman.

TURCHIA (4-2-3-1): Gunok; Muldur (82′ Celik sv), Akaydin (82′ Tosun sv), Bardakci, Kadioglu; Ozcan (77′ Yokuslu sv), Ayhan (89′ Kilicsoy sv); Yildiz (77′ Akturkoglu sv), Calhanoglu, Yilmaz; Guler. Ct. Montella.

Arbitro: Turpin (Francia)

Ammoniti: Xavi Simons (O), Ake (O), Van Dijk (O)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *