Il terzo giorno di Euro 2024 si chiude con con due vittorie di misura e un pari. I risultati: Polonia-Olanda 1-2, Slovenia-Danimarca 1-1 e Serbia-Inghilterra 0-1.

La prima domenica di Euro 2024 ha visto la Polonia cedere all’Olanda per 1-2. Nel pomeriggio la Slovenia ha strappato un pareggio per 1-1 contro la Danimarca, mentre l’Inghilterra ha superato la Serbia con un secco 1-0.

Polonia-Olanda: un ribaltone nel finale

La Polonia ha iniziato forte, passando in vantaggio al 16′ grazie a Buksa. Tuttavia, l’Olanda ha reagito rapidamente, trovando il pareggio con Gakpo al 29′. Nonostante diverse opportunità per entrambe le squadre, è stato Weghorst, appena entrato, a segnare il gol decisivo all’83’. La difesa olandese, con Verbruggen protagonista, ha resistito fino alla fine, negando il pareggio ai polacchi.

Tabellino di Polonia-Olanda 1-2

Gol: 16′ Buksa (P), 29′ Gakpo (O), 83′ Weghorst (O)

Polonia (3-5-2): Szczesny, Bednarek, Salamon (41′ st Bereszyński), Kiwior, Frankowski, Urbanski (10′ st Świderski), Zielinski (33′ st Piotrowski), Romanczuk (10′ st Slisz), Zalewski, Szymanski (1′ st Moder), Buksa. Ct.: Probierz

Olanda (4-3-3): Verbruggen, Dumfries, De Vrij, Van Dijk, Aké (41′ st Van de Ven), Schouten, Reijnders, Veerman (17′ st Wijnaldum), Xavi Simons (17′ st Malen), Depay (36′ st Frimpong), Gakpo (36′ st Weghorst). Ct.: Koeman

Ammoniti: Veerman per gioco scorretto.

Slovenia-Danimarca: pareggio combattuto

La partita tra Slovenia e Danimarca è stata intensa fin dai primi minuti. La Danimarca ha trovato il vantaggio al 17′ con Eriksen. La Slovenia, nonostante il pressing costante, è riuscita a pareggiare solo al 77′ grazie a un tiro di Janza deviato da M. Hjulmand. L’incontro si è concluso con un pareggio, riflettendo l’equilibrio delle due squadre.

Tabellino di Slovenia-Danimarca 1-1

Gol: 17′ Eriksen (D), 77′ Janza (S)

Slovenia (4-4-2): Oblak, Karnicnik, Drkusic, Bijol, Janza, Stojanovic (22′ st Verbic), Cerin, Elsnik (30′ st Stankovic), Mlakar (30′ st Celar), Sporar (50′ st Brekalo), Sesko (50′ st Kurtic). Ct.: Kek

Danimarca (3-4-1-2): Schmeichel, Christensen, Andersen, Vestergaard, Bah, Hjulmand (44′ st Delaney), Hoejbjerg (38′ st Norgaard), Kristiansen (33′ st Maehle), Eriksen, Wind (38′ st Dolberg), Hojlund (38′ st Poulsen). Ct.: Hjulmand

Ammoniti: Stojanovic, Celar e Hjulmand per gioco falloso.

Serbia-Inghilterra: vittoria dei Tre Leoni

L’Inghilterra ha affrontato la Serbia in una partita tesa a Gelsenkirchen, preceduta da scontri tra tifoserie. Il gol decisivo è arrivato al 13′ grazie a Bellingham. Nonostante la reazione serba, con tentativi di Mitrovic e Vlahovic, l’Inghilterra ha mantenuto il vantaggio grazie alle parate di Pickford e alla difesa solida. La vittoria ribadisce il ruolo dell’Inghilterra nel torneo.

Tabellino di Serbia-Inghilterra 0-1

Gol: 13′ Bellingham (I)

SERBIA (3-4-1-2): Rajkovic; Milenkovic, Veljkovic, Pavlovic; Zivkovic, Lukic, Gudelj, Kostic; S. Milinkovic-Savic; Vlahovic, Mitrovic. Ct.: Stojkovic

INGHILTERRA (4-2-3-1): Pickford; Walker, Stones, Guehi, Trippier; Alexander-Arnold, Rice; Saka, Bellingham, Foden; Kane. Ct.: Southgate

Ammoniti: Gudelj, Tadic, Stojkovic (non dal campo).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *